Download Brochure

Attività

La trasformazione digitale pervade oramai tutti i settori: dai trasporti all'energia, dall'agricoltura all'assistenza sanitaria, dalla cultura alla partecipazione democratica.

La Commissione Europea ha lanciato un piano d’azione coordinato, un primo programma digitale paneuropeo con un bilancio di 9,2 miliardi di euro tra il 2021 e il 2027. Si tratta di un passo importante per rafforzare la leadership mondiale e la competitività dell'Europa nel conseguimento della Digital Transformation.

Il Governo Italiano ha costituito un gruppo di esperti per la stesura di una strategia nazionale in materia di AI ed un fondo per l’innovazione di 1 miliardo di euro per stimolare gli investimenti e la collaborazione tra i settori pubblico e privato allo scopo di rilanciare la crescita economica e l’occupazione. 

In questo quadro nazionale ed europeo, il Digital Policy Council intende porsi come un enabler del cambiamento attraverso le seguenti attività principali :

  • Diffondere idee e una nuova cultura del digitale, supportando anche le policy nazionali ed europee in materia diritto ed economia dell’innovazione (privacy, GDPR, proprietà intellettuale, concorrenza, diritto d’autore, fintech, fiscalità e sicurezza) all’interno di aziende e di pubbliche amministrazioni.
  • Esaminare con un approccio interdisciplinare il ruolo essenziale della geopolitica e della diplomazia in un'era digitale, prevenendo i conflitti e costruendo il consenso per un mondo più sicuro e pacifico.
  • Analizzare l'impatto della trasformazione digitale su istituzioni, imprese e società, identificando le questioni chiave per massimizzare i benefici della digitalizzazione e per stimolare l’innovazione di sistema, favorendo le azioni sistemiche, la cooperazione internazionale e la diffusione delle conoscenze multi-tasking.
  • Collaborare con piattaforme e fondi di investimento diretti a finanziare progetti di ricerca e innovazione da realizzare in Italia a opera di soggetti pubblici e privati, anche esteri, nelle aree strategiche dello sviluppo sostenibile  e dell’Industria 4.0.